Ero a Venezia sul Ponte dei Sospiri; un palazzo da un lato, dall'altro una prigione; vidi il suo profilo emergere dall'acqua come al tocco della bacchetta di un mago.

George Gordon Byron

Scegli uno sfondo

Cosa pensi di questa frase?

Devi fare per poter inviare un commento

Altro da George Gordon Byron



Altre frasi su Venezia







Login in corso...