Ma forse mancano i viaggi più straordinari. Sono quelli che non ho mai fatto,quelli che non potrò mai fare. Restano non scritti, o chiusi in un loro segreto alfabeto sotto le palpebre, la sera. Poi arriva il sonno, e si salpa.

Antonio Tabucchi

Scegli uno sfondo

Cosa pensi di questa frase?

Devi fare per poter inviare un commento

Altro da Antonio Tabucchi



Altre frasi su Viaggio







Login in corso...