C'è qualcosa di più assurdo dell'amore? Se lo godiamo fino all'ultimo, subito ce ne stanchiamo, disgustiamo; se lo teniamo alto per ricordarlo senza rimorsi, un giorno rimpiangeremo la nostra sciocchezza e viltà di non aver osato.

Cesare Pavese
suggerita da Peppe P.

Scegli uno sfondo


Cosa pensi di questa frase?

Devi fare per poter inviare un commento

Altro da Cesare Pavese



Altre frasi su Osare







Login in corso...