Anche il poeta ha un corpo. Mangia. Invecchia. Anche il poeta è stretto nella sua triste carne.

Fernanda Romagnoli

Scegli uno sfondo






Login in corso...