C'è stato un sogno una volta che era Roma lo si poteva soltanto sussurrare, ogni cosa più forte di un sospiro l'avrebbe fatto svanire, era così fragile. Io temo che non sopravviverà all'inverno.
Marco Aurelio
lefrasi.com

Clicca sulla citazione per copiarla negli appunti
 3

Altre frasi dello stesso autore

Altre frasi sugli stessi argomenti

Solo a Roma ci si può preparare a comprendere Roma.
Goethe
Vivo a Roma che è una bellissima città ma è grandissima. Faccio una vita programmata al minuto e non ero abituata. Lecce è una città molto più piccola e gestibile.
Alessandra Amoroso
Parigi sarà la mia scuola, Roma la mia università. Giacché essa è una vera Universitas e quando la si è veduta, si è veduto tutto. Perciò non ho fretta d'entrarvi.
Goethe
Roma deve uscire dall'apatia e dall'immagine di paesone abbandonato e deve pensare ad avere il più alto profilo possibile.
Gianni Alemanno
Stare a Roma e non far mai una passeggiata a piedi, sarebbe, mi sembra, poco divertente.
Henry James
Il teatro è un po' come partire ogni anno per un piccolo servizio militare: mi piace fare uno spettacolo che rimanga di alta qualità nel corso di tutte le repliche, da Roma fino all'ultima provincia del nostro paese.
Alessandro Gassman
Roma è un sogno che la Chiesa tenacemente custodisce.
Leo Longanesi
A Roma tutti sanno cosa succede, ma non lo capisce nessuno.
Luigi Barzini junior
Roma è la più stupida e prosaica delle città che conosco, senza spazio per chiunque abbia una testa o un cuore.
Hector Berlioz
Che i romani non temano di produr troppo, e rammentino ciò che inculcava il nostro Genovesi: che un popolo abbondante in grano, vigne ed olivi è da natura costituito creditore degli altri.
Carlo Luigi Morichini