Essere ebreo è una condizione umana estrema, terribile e insondabile; una condizione di cui l'occidentale ha paura; e noi sappiamo che si ha paura di ciò che sta dentro di noi, non di ciò che ci è estraneo.

Giorgio Manganelli

Scegli uno sfondo

Cosa pensi di questa frase?

Devi fare per poter inviare un commento

Altro da Giorgio Manganelli



Altre frasi su Ebraismo







Login in corso...